Sta arrivando sulle tavole italiane il nuovo Bergader Dolce

Un'esplosione di cremosità e dolcezza per l'erborinato Bavarese

Pubblicato lunedì 16 gennaio 2013

Sull’onda del successo ottenuto in Italia dal Bergader Edelpilz, molto apprezzato per il suo gusto intenso e piccante, nasce oggi una golosa novità per i consumatori più giovani e per chi ama i gusti meno decisi: Bergader Dolce.

Bergader Dolce è un erborinato a pasta molle. È un prodotto senza lattosio, senza conservanti, con la crosta edibile, senza glutine e realizzato esclusivamente con ingredienti naturali al 100% e con il miglior latte delle Alpi Bavaresi.

Il gusto di Bergader Dolce è delicato, mentre l’originale Edelpilz è più piccante: all’assaggio infatti il nuovo Bergader risulta dolce al punto giusto, morbido e cremoso al punto da sciogliersi in bocca.

Per queste sue caratteristiche Bergader Dolce si presta benissimo anche come ingrediente in cucina, sia per accompagnare i primi che per la realizzazione dei secondi, donando un sapore inconfondibile ad ogni ricetta.
Le più nobili muffe blu, provenienti da colture naturali selezionate dall’Azienda, conferiscono varie sfumature di colore alla superficie del Bergader Dolce, come anche dell’Edelpilz, dando un sapore unico al prodotto.

Bergader Dolce è disponibile nei supermercati al banco taglio o al banco take away già porzionato

Come servirlo:
Il Bergader Dolce è ideale per condire primi, realizzare salse per i secondi di carne o tagliato a cubetti nelle insalate. Si può anche gustare da solo col pane.

Vino consigliato:
Vini bianchi Passiti come ad esempio il Vin Santo o il Dindarello.