Minispiedini di maiale con mango e Bergader Edelpilz

30min


  • 300 g di filetto di maiale
  • 2 rametti di timo fresco
  • 2 cucchiaini di senape
  • sale
  • pepe
  • 1 cucchiaio di burro
  • 1 cucchiaio di olio
  • 1 mango
  • 1 peperoncino rosso
  • 1 limetta
  • 1 cucchiaino di miele
  • 150 g di Bergader Edelpilz
  • Stuzzicadenti o minispiedini

Passo 1
Liberare il filetto di maiale da tutte le nervature e dai pezzi di grasso e asciugare. Lavare il timo, asciugarlo e separare le foglie dagli steli. Mescolare il timo con la senape. Condire la carne di maiale con sale e pepe e spennellarla con la senape e il timo.

Passo 2
Riscaldare in una padella il burro e l’olio. Cuocere il filetto da tutti i lati a temperatura medio-bassa per circa 15-18 minuti (secondo lo spessore della carne).

Passo 3
Togliere dalla padella e lasciare raffreddare. Nel frattempo sbucciare il mango, togliere il nocciolo e tagliare la polpa in pezzetti di circa 2 cm.

Passo 4
Lavare il peperoncino, eliminare il picciolo e tritarlo finemente con tutti i semi. Spremere la limetta, mescolare il succo con il peperoncino e il miele, unire i pezzi di mango.

Passo 5
Tagliare il formaggio a dadini di circa 1 ½ cm e tagliare il filetto di maiale a tocchetti di 2 cm. Infilare alternativamente su un minispiedino o su uno stuzzicadenti 1 tocchetto di carne, 1 pezzo di mango e 1 dadino di formaggio. Servire infine adagiando il tutto su un piatto di portata.

Consiglio: Se preferite, potete utilizzare filetti di coniglio al posto dei filetti di maiale. I filetti di coniglio, molto più sottili, necessitano di un tempo di cottura di soli 5 minuti. Dopo averli fatti raffreddare, tagliateli a fette spesse circa 1 cm e divideteli a metà.


Ricerca ricette