Lessico caseario Bergader

Tutto sul formaggio da

Conservazione

Il formaggio va conservato in un luogo fresco, buio e arieggiato, ma mai troppo secco o troppo freddo. Per conservare bene il formaggio si raccomanda di non tagliarlo a fette, così si secca meno rapidamente e conserva tutto il suo sapore. Il formaggio confezionato, acquistato al banco refrigerato del supermercato, andrebbe mantenuto nella sua confezione originale. Lo stesso vale per quello acquistato al banco del formaggio, che viene avvolto in una pellicola traspirante indicata anche per la conservazione del formaggio nel frigorifero di casa. Una volta arrivati a casa, il formaggio Bergader Edelpilz va invece avvolto preferibilmente in una carta d’alluminio da bucherellare con l’aiuto di una forchetta. Anche i formaggi erborinati mantengono più a lungo la loro freschezza se vengono avvolti nella carta d’alluminio. Alla domanda "Posso congelare il formaggio?" i veri intenditori rispondono "No", a parte poche eccezioni. Il congelamento è responsabile di una forte perdita di sapore e di gusto.