Lessico caseario Bergader

Tutto sul formaggio da

Lattosio

Mentre il latte o la panna contengono lattosio, la maggior parte dei prodotti caseari ne è priva. Spesso chi soffre di un’intolleranza al lattosio evita il consumo di formaggio, sebbene il lattosio, durante la maturazione dei formaggi a pasta dura, molle o da taglio venga trasformato in acido lattico che di per sé non provoca alcun disturbo. Questo vale per tutte le suddette categorie di formaggio ottenute con latte vaccino, ovino o caprino e indipendentemente dal fatto se la confezione riporti o meno la dicitura "privo di lattosio". Più lungo è il processo di maturazione del formaggio, meno lattosio conterrà il formaggio. Per esempio, un formaggio di malga ben stagionato è praticamente privo di lattosio. Lo stesso può dirsi per le varietà casearie di Bergader. Il loro tenore di lattosio è minore dello 0,1%, il che equivale a meno di 0,1 g di lattosio in 100 g di formaggio.