Contatto

Informativa sulla privacy ai sensi della RGPD

In questo link trovate gli obblighi di informazione sulla protezione dei dati, in particolare sulle basi giuridiche per la comunicazione con i clienti.

Informativa sulla protezione dei dati ai sensi dell’art. 13 paragrafo 3 del RGPD (PDF, 183 KB)


Informativa sulla privacy della Bergader Privatkäserei GmbH

Siamo lieti dell’interesse da voi dimostrato per la nostra azienda. La protezione dei dati ha una grande importanza per la direzione della Bergader Privatkäserei GmbH. Un utilizzo dei siti Internet della Bergader Privatkäserei GmbH è di principio possibile senza l’indicazione di dati personali. Se un interessato desiderasse prendere in considerazione servizi particolari della nostra azienda attraverso il nostro sito Internet, potrebbe tuttavia rendersi necessario un trattamento di dati personali. Se fosse necessaria il trattamento di dati personali e per un tale trattamento non esistessero fondamenti giuridici, in generale richiediamo il consenso dell’interessato. 

Il trattamento di dati personali, per esempio del nome, dell’indirizzo, dell’indirizzo e-mail o del numero di telefono di un interessato avviene sempre in conformità con il regolamento generale sulla protezione dei dati e nel rispetto delle disposizioni sulla protezione dei dati specifiche del paese vigenti per la Bergader Privatkäserei GmbH. Con la presente informativa sulla privacy, la nostra azienda desidera informare l’opinione pubblica sul tipo, entità e scopo dei dati personali da noi acquisiti, utilizzati ed trattati. Con questa informativa sulla privacy, agli interessati vengono inoltre illustrati i diritti loro spettanti.

Come responsabile del trattamento, la Bergader Privatkäserei GmbH ha messo in atto numerose misure tecniche e organizzative per assicurare la più completa protezione possibile dei dati personali trattati attraverso questo sito Internet. Le trasmissioni dati basati su Internet, di principio possono tuttavia presentare lacune di sicurezza, cosicché non è possibile garantire una protezione assoluta. Per questo motivo, ogni interessato è libero di trasmetterci dati personali anche per vie alternative, per esempio telefonicamente. 

1. Definizioni dei termini

L’informativa sulla privacy della Bergader Privatkäserei GmbH si basa sulle terminologie utilizzate dai legislatori e dalle autorità legislative europei all’atto dell’emanazione del regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR, General Data Protection Regulation – UE 2016/679 ). La nostra informativa sulla privacy deve essere facilmente leggibile e comprensibile sia per l’opinione pubblica sia per i nostri clienti e partner commerciali. Per garantirlo, desideriamo dapprima spiegare le terminologie utilizzate.

In questa informativa sulla privacy, usiamo tra l’altro i seguenti termini:

     

  • a) dati personali
    Dati personali sono qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile (qui di seguito “interessato”). Come identificabile viene considerata una persona fisica che può essere identificata direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un indicativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all’ubicazione, un identificativo online o a una o più elementi caratteristici, che sono espressione dell’identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale di questa persona fisica.
  •  

  • b) interessato
    Interessato è ogni persona fisica identificata o identificabile i cui dati personali vengono trattati dal relativo responsabile.
  •  

  • c) trattamento
    Trattamento è qualsiasi operazione eseguita con o senza l’ausilio di processi automatizzati o qualsiasi serie di procedimenti connessa con dati personali come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la memorizzazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’utilizzo, la comunicazione mediante trasmissione, la diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.
  •  

  • d) limitazione del trattamento
    Limitazione del trattamento è l’evidenziazione di dati personali memorizzati, con l’obiettivo di limitarne il trattamento futura.
  •  

  • e) profilazione
    Profilazione è qualsiasi forma di trattamento automatizzato di dati personali, consistente nell’utilizzo di tali dati personali per valutare determinati aspetti personali che si riferiscono a una persona fisica, soprattutto per analizzare o prevedere aspetti riguardanti rendimento professionale, la situazione economica, la salute, le preferenze personali, gli interessi, l’affidabilità, il comportamento, l’ubicazione o gli spostamenti di detta persona fisica.
  •  

  • f) pseudonimizzazione
    Pseudonimizzazione è il trattamento di dati personali in modo tale chi i dati personali non possano più essere attribuiti a un interessato specifico senza l’utilizzo di informazioni aggiuntive, a condizione che tali informazioni aggiuntive siano conservate separatamente e soggette a misure tecniche e organizzative intese a garantire che tali dati personali non siano attribuiti a una persona fisica identificata o identificabile.
  •  

  • g) titolare del trattamento
    Titolare del trattamento è la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, l’istituzione o altro organismo che, singolarmente o insieme ad altri, determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali. Quando le finalità e i mezzi di tale trattamento sono determinati dal diritto dell’Unione o da quello degli Stati membri, il titolare del trattamento o i criteri specifici applicabili alla sua designazione possono essere stabiliti dal diritto dell’Unione o di quello degli Stati membri.
  •  

  • h) responsabile del trattamento
    Responsabile del trattamento è una persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, l’istituzione o altro organismo che tratta dati personali per conto del titolare del trattamento.
  •  

  • i) destinatario
    Destinatario è una persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, l’istituzione o altro organismo che riceve comunicazione di dati personali, che si tratti o meno di terzi. Tuttavia, le autorità pubbliche che ricevono dati personali nell’ambito di una specifica indagine conformemente al diritto dell’Unione o quello degli Stati membri, non sono considerati destinatari.
  •  

  • j) terzo
    Terzo è una persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, l’istituzione o altro organismo che non sia l’interessato, il titolare del trattamento e le persone autorizzate al trattamento dei dati personali sotto l’autorità diretta del titolare o del responsabile.
  •  

  • k) consenso
    Consenso è qualsiasi manifestazione di volontà libera, specifica, informata e inequivocabile dell’interessato, con la quale lo stesso manifesta il proprio assenso mediante dichiarazione o azione positiva inequivocabile al trattamento dei dati personali che lo riguardano.
  •  

2. Nome e indirizzo del titolare del trattamento

Titolare ai sensi del regolamento generale sulla protezione dei dati, di altre leggi sulla privacy vigenti negli Stati membri dell’Unione Europa e di altre disposizioni in materia di protezione dei dati è la:

Bergader Privatkäserei GmbH
Weixlerstraße 16
D-83329 Waging am See
Germania

Tel.: +49 8681 404 0
E-mail: info@bergader.de
Sito Web: www.bergader.de

3. Nome e indirizzo dell’incaricato della privacy

L’incaricato della privacy del titolare del trattamento è:

Thomas Hug
IDKOM Networks GmbH
Unterwanger Str. 3
D-87439 Kempten
Germania

Tel.: +49 831 59090-0
E-mail: th@idkom.de
Sito Web: www.idkom.de

In caso di domande e suggerimenti relativi alla protezione dei dati, qualsiasi interessato può rivolgersi direttamente al nostro incaricato della privacy.

4. Cookies

I siti Internet della Bergader Privatkäserei GmbH usano cookies. Cookies sono file di testo che vengono archiviati e memorizzati su un sistema di computer attraverso un browser Internet.

Numerosi siti Internet e server usano cookies, molti dei quali contengono un cosiddetto cookie-ID che è un identificativo inequivocabile del cookie. Consiste in una stringa di caratteri attraverso la quale siti Internet e server possono essere associati all’Internet browser concreto, nel quale il cookie è stato memorizzato. Questo consente ai siti Internet e ai server visitati di distinguere il browser individuale dell’interessato da altri browser Internet che contengono altri cookies. Un determinato browser Internet può essere riconosciuto e identificato attraverso un cookie-ID inequivocabile.

Con l’uso di cookies, la Bergader Privatkäserei GmbH può mettere a disposizione degli utenti di questo sito Internet servizi userfriendly, impossibili senza l’installazione di cookies.

Mediante un cookie è possibile ottimizzare le informazioni e offerte sulle nostre pagine Internet nell’interesse dell’utente. Come già menzionato, i cookies ci consentono di riconoscere gli utenti del nostro sito Internet. Obiettivo di questo riconoscimento è quello di facilitare agli utenti l’utilizzo del nostro sito Internet. L’utente di un sito Internet che utilizza cookies, non deve, per esempio, reimmettere i suoi dati di accesso ad ogni visita del sito Internet, perché questo viene eseguito dal sito Internet e dal cookie archiviato sul sistema di computer dell’utente. Un altro esempio è il cookie di un carrello nell’online-shop. Quest’ultimo, tramite un cookie, si ricorda gli articoli che un cliente ha messo nel carrello.

L’interessato può impedire in qualsiasi momento l’installazione di cookies da parte del nostro sito Internet mediante una relativa impostazione del browser Internet utilizzato e quindi opporsi permanentemente all’installazione di cookies. I cookies già installati possono inoltre cancellati in qualsiasi momento tramite un browser Internet o altri programmi software. Questo è possibile in tutti i normali browser Internet. Se l’interessato disattiva l’installazione di cookies nel browser Internet utilizzato, non tutte le funzioni del nostro sito Internet potrebbero essere utilizzate completamente.

5. Acquisizione di dati e informazioni generali

A ogni richiamo del sito Internet della Bergader Privatkäserei GmbH da parte dell’interessato o di un sistema automatizzato, detto sito acquisisce una serie di dati e informazioni generali. Questi dati e informazioni generali vengono memorizzati nei log file del server. Possono essere acquisiti (1) i tipi di browser utilizzati e versioni, (2) il sistema operativo usato dal sistema che accede, (3) il sito Internet dal quale il sistema che accede arriva al nostro sito Internet (cosiddetto referrer), (4) i sottositi Web che vengono controllati sul nostro sito Internet attraverso un sistema che accede, (5) la data e l’ora di un accesso al sito Internet, (6) un indirizzo di protocollo Internet (indirizzo IP), (7) l’Internet service provider del sistema che accede e (8) altri dati e informazioni simili, che servono da protezione in caso di attacchi ai nostri sistemi tecnologico-informativi.

Durante l’uso di questi dati e informazioni generali, la Bergader Privatkäserei GmbH non trae conclusioni sull’interessato. Queste informazioni sono invece necessarie per (1) fornire correttamente i contenuti del nostro sito Internet, (2) ottimizzare i contenuti del nostri sito Internet e la relativa pubblicità, (3) garantire la funzionalità costante dei nostri sistemi tecnologico-informativi e della tecnica del nostro sito Internet nonché (4) mettere a disposizione delle autorità penali le informazioni necessarie per azioni penali in caso di un cyberattacco. Questi dati e informazioni acquisiti in modo anonimo, da una parte vengono analizzati statisticamente dalla Bergader Privatkäserei GmbH e poi utilizzati con l’obiettivo di aumentare la protezione e la sicurezza dei dati nella nostra azienda, per assicurare infine un livello di protezione ottimale dei dati personali da noi trattati. I dati anonimi dei log file del server vengono memorizzati separatamente da tutti i dati personali indicati da un interessato.

6. Registrazione sul nostro sito Internet

L’interessato ha la possibilità di registrarsi sul sito Internet del titolare del trattamento indicando i dati personali. Quali dati personali vengono trasmessi al titolare del trattamento, risulta dalla relativa maschera di input che viene utilizzata per la registrazione. I dati personali immessi dall’interessato vengono acquisiti e memorizzati esclusivamente per l’uso interno dal titolare del trattamento e a fini propri. Il titolare del trattamento può disporre la trasmissione a uno o più responsabili del trattamento, per esempio a un fornitore di servizi di spedizione, che utilizza altresì i dati personali esclusivamente per l’uso interno, da ascrivere al titolare del trattamento.

Con una registrazione sul sito Internet del titolare del trattamento, vengono inoltre memorizzati l’indirizzo IP assegnato dall’Internet Service Provider (ISP) all’interessato, la data e l’ora della registrazione. La memorizzazione di questi dati avviene considerando che solo così si può impedire un uso indebito dei nostri servizi e, se necessario, questi dati consentono di far luce su reati commessi. La memorizzazione di tali dati è quindi necessaria per cautelare il titolare del trattamento. Una trasmissione di questi dati a terzi di principio non avviene, se non esiste un obbligo legale di trasmissione o se quest’ultima serve per azioni penali.

La registrazione dell’interessato con l’indicazione volontaria di dati personali, serve al titolare del trattamento per offrire all’interessato contenuti e servizi che, a causa della natura della cosa, possono essere offerti solo a utenti registrati. Le persone registrate hanno la possibilità di modificare i dati personali indicati all’atto della registrazione oppure di farli cancellare completamente dallo stock di dati del titolare del trattamento.

Il titolare del trattamento, su richiesta fornisce in qualsiasi momento all’interessato informazioni in merito a quali suoi dati personali sono memorizzati. Su richiesta o indicazione dell’interessato, il titolare del trattamento rettifica o cancella i dati personali, se ciò non viene impedito da obblighi di conservazione legali. Un incaricato della privacy menzionato per nome nella presente informativa sulla privacy e la totalità dei collaboratori del titolare del trattamento, in questo contesto sono a disposizione dell’interessato come interlocutori.

7. Abbonamento alla nostra newsletter

Sul sito Internet della Bergader Privatkäserei GmbH, agli utenti viene offerta la possibilità di abbonarsi alla newsletter della nostra azienda. Quali dati personali vengono trasmessi al titolare del trattamento all’atto dell’ordine della newsletter, risulta dalla maschera di input utilizzata al riguardo.

La Bergader Privatkäserei GmbH, con una newsletter informa a intervalli regolari i suoi clienti e partner commerciali sulle offerte dell’azienda. Di principio, la newsletter della nostra azienda può essere ricevuta dall’interessato solo se (1) l’interessato dispone di un indirizzo e-mail valido e (2) l’interessato si registra per l’invio della newsletter. All’indirizzo e-mail di un interessato registrato per la prima volta per l’invio della newsletter, per motivi legali viene inviata una mail di conferma nella procedura double-opt-in. Questa mail di conferma serve per verificare se il titolare dell’indirizzo e-mail ha autorizzato il ricevimento della newsletter come interessato.

All’atto della registrazione per la newsletter, memorizziamo inoltre l’indirizzo IP assegnato dall’Internet-Service-Provider (ISP) del sistema di computer utilizzato dall’interessato al momento della registrazione nonché la relativa data e ora. L’acquisizione di questi dati è necessaria per poter seguire in un secondo tempo un (possibile) uso indebito dell’indirizzo e-mail di un interessato e serve quindi per la copertura giuridica del titolare del trattamento.

I dati personali acquisiti nell’ambito di una registrazione alla newsletter vengono utilizzati esclusivamente per l’invio della nostra newsletter. Gli abbonati alla newsletter potrebbero essere inoltre informati per e-mail, se questo fosse necessario per la gestione del servizio di newsletter o una relativa registrazione, come potrebbe succedere in caso di modifiche dell’offerta della newsletter o di cambiamenti delle condizioni tecniche. Non avviene alcuna trasmissione a terzi dei dati personali acquisiti nell’ambito del servizio newsletter. L’abbonamento alla nostra newsletter può essere disdetto in qualsiasi momento dall’interessato. Il consenso per la memorizzazione di dati personali che l’interessato ci ha accordato per l’invio della newsletter, può essere revocato in qualsiasi momento. Per la revoca del consenso, in ogni newsletter esiste un relativo link. È inoltre possibile disdire in qualsiasi momento l’invio della newsletter anche direttamente sul sito Internet del titolare del trattamento o di comunicare la disdetta a quest’ultimo in altro modo.

8. Tracciamento della newsletter

Le newsletter della Bergader Privatkäserei GmbH contengono cosiddetti pixel tag. Un pixel tag è una micrografica inserita in quelle e-mail che vengono inviate nel formato HTML per consentire una registrazione e un’analisi del log file. Questo permette di effettuare un’analisi statistica della riuscita o del fallimento di campagne di marketing online. In base ai pixel tag inseriti, la Bergader Privatkäserei GmbH può riconoscere se e quando una e-mail è stata aperta da un interessato e quali link presenti nella e-mail sono stati richiamati da quest’ultima.

Tali dati personali acquisiti attraverso i pixel tag contenuti nelle newsletter, vengono memorizzati e analizzati dal titolare del trattamento per ottimizzare l’invio delle newsletter e adattare ancor meglio il contenuto delle newsletter future agli interessi dell’interessato. Questi dati personali non vengono trasmessi a terzi. Gli interessati hanno il diritto di revocare in qualsiasi momento la relativa dichiarazione di consenso separata rilasciata con la procedura double-opt-in. Dopo una revoca, questi dati personali vengono cancellati dal titolare del trattamento. La Bergader Privatkäserei GmbH interpreta automaticamente la disdetta dell’abbonamento alla newsletter come revoca.

9. Possibilità di contatto attraverso il sito Web

In virtù di norme di legge, il sito Internet della Bergader Privatkäserei GmbH contiene indicazioni che consentono una rapida presa di contatto elettronica con la nostra azienda e una comunicazione diretta con noi, cosa che comprende altresì un indirizzo generale della cosiddetta posta elettronica (indirizzo e-mail). Se un interessato prende contatto con il titolare del trattamento per e-mail o attraverso un relativo modulo, i dati personali tramessi dall’interessato vengono memorizzati automaticamente. Tali dati personali trasmessi volontariamente da un interessato al titolare del trattamento, vengono memorizzati a fini di elaborazione o di presa di contatto con l’interessato. Non avviene alcuna trasmissione di questi dati personali a terzi.

10. Cancellazione e blocco di routine di dati personali

Il titolare del trattamento elabora e memorizza dati personali dell’interessato solo per il periodo necessario per il raggiungimento della finalità della memorizzazione oppure per quello previsto dai legislatori e dalle autorità legislative europei o da un altro legislatore in leggi o disposizioni, alle quali il titolare del trattamento è soggetto.

Se la finalità della memorizzazione viene meno oppure scade il termine di memorizzazione prescritto dai legislatori e dalle autorità legislative europei o da un altro legislatore preposto, di routine i dati personali vengono bloccati o cancellati conformemente alle norme di legge.

11. Diritti dell’interessato

     

  • a) Diritto di conferma
    Ogni interessato ha il diritto, concessogli dai legislatori e dalle autorità legislative europei, di richiedere dal titolare del trattamento una conferma, se i relativi dati personali vengono trattati. Se un interessato desiderasse esercitare questo diritto di conferma, può rivolgersi in qualsiasi momento al nostro incaricato della privacy oppure a un altro collaboratore del titolare del trattamento.
  •  

  • b) Diritto all’informazione
    Ogni interessato dal trattamento di dati personali ha il diritto, concessogli dai legislatori e dalle autorità legislative europei, di ricevere in qualsiasi momento dal titolare del trattamento informazioni gratuite sui suoi dati personali memorizzati e una copia di queste informazioni. I legislatori e le autorità legislative europei hanno inoltre concesso all’interessato il diritto di ottenere le seguenti informazioni:
    • le finalità del trattamento
    • le categorie dei dati personali che vengono trattati
    • i destinatari o le categorie di destinatari ai quali i dati personali sono stati o vengono resi noti, in modo particolare in caso di destinatari in Paesi terzi o di organizzazioni internazionali
    • se possibile la durata programmata per la quale i dati personali vengono memorizzati oppure, se questo non fosse possibile, i criteri per la determinazione di questa durata
    • l’esistenza di un diritto di rettifica o cancellazione dei suoi dati personali o di limitazione del trattamento da parte del titolare o di un diritto di obiezione contro questo trattamento
    • l’esistenza di un diritto di ricorso presso un’autorità di vigilanza
    • se i dati personali non vengono acquisiti presso l’interessato: tutte le informazioni disponibili sulla provenienza dei dati
    • l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, inclusa profilazione ai sensi dell’articolo 22 paragrafo1 e 4 GDPR e – almeno in tali casi – informazioni significative sulla logica utilizzata nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato.
    All’interessato spetta inoltre un diritto di informazione, se dati personali sono stati trasmessi a un Paese terzo oppure a un’organizzazione internazionale. In questo caso, all’interessato spetta tra l’altro il diritto di ricevere le garanzie adeguate connesse con la trasmissione.

    Se l’interessato desidera esercitare questo diritto di informazione, può rivolgersi in qualsiasi momento al nostro incaricato della privacy oppure a un altro collaboratore del titolare del trattamento.
  •  

  • c) Diritto di rettifica
    Ogni interessato dal trattamento di dati personali ha il diritto, concessogli dai legislatori e dalle autorità legislative europei, di esigere l’immediata rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano. All’interessato spetta inoltre il diritto, tenendo conto degli scopi del trattamento, di esigere l’integrazione di dati personali incompleti – anche tramite una dichiarazione integrativa. Se l’interessato desidera esercitare questo diritto di rettifica, può rivolgersi in qualsiasi momento al nostro incaricato della privacy oppure a un altro collaboratore del titolare del trattamento.
  •  

  • d) Diritto di cancellazione (Diritto all’oblio)
    Ogni interessato dal trattamento di dati personali ha il diritto, concessogli dai legislatori e dalle autorità legislative europei, di esigere dal titolare che i dati personali che lo riguardano vengano cancellati immediatamente se si è in presenza di uno dei seguenti motivi e se il trattamento non è necessario:
    • I dati personali sono stati acquisiti per scopi o trattati in un modo per i quali non sono più necessari.
    • L’interessato revoca il suo consenso, sul quale si basa il trattamento ai sensi dell’art. 6 paragrafo 1 lettera a GDPR oppure l’art. 9 paragrafo 2 lettera a GDPR, e non sussiste un altro fondamento giuridico per il trattamento.
    • L’interessato si oppone ai sensi dell’art. 21 paragrafo 1 GDPR al trattamento e non esistono motivi prioritari per il trattamento, o l’interessato si oppone ai sensi dell’art. 21 paragrafo 2 GDPR al trattamento.
    • La cancellazione dei dati personali è necessaria per l’adempimento di un obbligo giuridico ai sensi del diritto dell’Unione o di quello degli Stati membri al quale il titolare è soggetto.
    • I dati personali sono stati acquisiti in riferimento a servizi offerti dalla società dell’informazione ai sensi dell’art. 8 paragrafo 1 GDPR.
    Se uno dei suddetti motivi fosse pertinente e un interessato disponesse la cancellazione dei dati personali memorizzati presso la Bergader Privatkäserei GmbH, può rivolgersi in qualsiasi momento al nostro incaricato della privacy oppure a un altro collaboratore del titolare del trattamento. All’incaricato della privacy della Bergader Privatkäserei GmbH oppure a un altro collaboratore verrà imposto di ottemperare immediatamente alla richiesta di cancellazione.

    Se i dati personali vengono resi pubblici dalla Bergader Privatkäserei GmbH e come titolare la nostra azienda è obbligata, ai sensi dell’art. 17 paragrafo 1 GDPR, alla cancellazione dei dati personali, tenendo conto della tecnologia disponibile e dei costi di implementazione la Bergader Privatkäserei GmbH adotta misure adeguate, anche di tipo tecnico, per mettere a conoscenza altri responsabili del trattamento dei dati che l’interessato ha preteso la cancellazione di tutti i link relativi a questi dati personali o delle copie o duplicazioni di questi dati personali, se il trattamento non è necessario. L’incaricato delle privacy o un altro collaboratore della Bergader Privatkäserei GmbH disporrà nel singolo caso quanto necessario.
  •  

  • e) Diritto alla limitazione del trattamento
    Qualsiasi interessato dal trattamento di dati personali ha il diritto concesso dai legislatori e dalle autorità legislative europei di esigere dal titolare la limitazione del trattamento, se esiste uno dei seguenti presupposti:
    • La correttezza dei dati personali viene contestata dall’interessato, e precisamente per un periodo che consente al titolare di verificare la correttezza dei dati personali.
    • Il trattamento è illegale e l’interessato rifiuta la cancellazione dei dati personali e ne esige invece la limitazione dell’utilizzo.
    • Il titolare non ha più bisogno dei dati personali per il trattamento, ma l’interessato ne ha bisogno per rivendicare, esercitare o difendere diritti legali.
    • L’interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’art. 21 paragrafo 1 GDPR e non è ancora certo se i motivi legittimi del titolare prevalgono su quelli dell’interessato.
    Se esiste uno dei suddetti presupposti e un interessato desidera richiedere la limitazione dei dati personali memorizzati presso la Bergader Privatkäserei GmbH, può rivolgersi in qualsiasi momento al nostro titolare del trattamento oppure a un altro collaboratore del titolare del trattamento. L’incaricato della privacy della Bergader Privatkäserei GmbH o un altro collaboratore disporrà la limitazione del trattamento.
  •  

  • f) Diritto di trasferibilità dei dati
    Ogni interessato al trattamento di dati personali ha il diritto concesso dai legislatori e dalle autorità legislative europei di ricevere i dati personali che lo riguardano da lui messi a disposizione del titolare, in un formato strutturato, corrente e leggibile dalla macchina. Ha inoltre il diritto di trasmettere questi dati a un altro titolare senza impedimento da parte del responsabile al quale i dati personali sono stati messi a disposizione, se il trattamento si basa sul consenso ai sensi dell’art. 6 paragrafo 1 lettera a GDPR o sull’art. 9 paragrafo 2 lettera a GDPR oppure su un contratto ai sensi dell’art. 6 paragrafo 1 lettera b GDPR e il trattamento avviene con l’aiuto di processi automatizzati, se il trattamento non è necessario per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o avviene nell’esercizio di pubblici poteri conferiti al titolare.

    Nell’esercizio del suo diritto alla trasferibilità dei dati ai sensi dell’art. 20 paragrafo 1 GDPR, l’interessato ha inoltre il diritto di ottenere che i dati personali vengano trasmessi a un altro titolare, se questo è tecnicamente fattibile e ciò non pregiudica i diritti e la libertà di altre persone.

    Per la rivendicazione del diritto di trasferibilità dei dati, l’interessato può rivolgersi in qualsiasi momento all’incaricato della privacy nominato dalla Bergader Privatkäserei GmbH oppure a un altro collaboratore.
  •  

  • g) Diritto di opposizione
    Ogni interessato dal trattamento di dati personali ha il diritto concesso dai legislatori e dalle autorità legislative europei, per motivi derivanti dalla sua particolare situazione, di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati che lo riguardano che avviene ai sensi dell’art. 6 paragrafo 1 lettera e oppure GDPR. Questo vale anche per una profilazione basata su queste disposizioni.

    In caso di opposizione, la Bergader Privatkäserei GmbH interrompe il trattamento dei dati personali, a meno che possiamo dimostrare motivi impellenti meritevoli di tutela per il trattamento che prevalgono sugli interessi, diritti e libertà dell’interessato, oppure il trattamento serve per la rivendicazione, l’esercizio o la difesa di diritti legali.

    Se la Bergader Privatkäserei GmbH tratta dati personali per gestire una pubblicità diretta, l’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali ai fini di una pubblicità simile. Questo vale anche per la profilazione, se è collegata a una tale pubblicità diretta. Se l’interessato si oppone nei confronti della Bergader Privatkäserei GmbH al trattamento a fini di pubblicità diretta, la Bergader Privatkäserei GmbH non tratterà più i dati personali per queste finalità.

    L’interessato ha inoltre il diritto, per motivi derivanti dalla sua particolare situazione, di opporsi al trattamento dei dati personali che lo riguardano che avviene presso la Bergader Privatkäserei GmbH per scopi di ricerca scientifica o storica oppure a fini statistici ai sensi dell’art. 89 paragrafo 1 GDPR, a meno che un tale trattamento sia necessario per l’adempimento di un compito di interesse pubblico.

    Per l’esercizio del diritto di opposizione, l’interessato può rivolgersi direttamente all’incaricato della privacy della Bergader Privatkäserei GmbH oppure a un altro collaboratore. L’interessato è inoltre libero, in attinenza con l’utilizzo di servizi della società dell’informazione, a prescindere dalla direttiva 2002/58/CE, di esercitare il suo diritto di opposizione tramite processi automatizzati per i quali vengono usate specificazioni tecniche.
  •  

  • h) Processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione
    Ogni interessato dal trattamento di dati personali ha il diritto concesso dai legislatori e dalle autorità legislative europei di non essere sottoposto a una decisione – compresa la profilazione – basata esclusivamente su un trattamento automatizzato che produca effetti giuridici nei suoi confronti o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona, se la decisione (1) non è necessaria per la stipulazione o l’esecuzione di un contratto tra l’interessato e il titolare, oppure (2) è autorizzata dal diritto dell’Unione o degli Stati membri cui è soggetto il titolare del trattamento e questo diritto precisa misure adeguate per la tutela dei diritti , delle libertà e dei legittimi interessi dell’interessato oppure (3) avviene con l’espresso consenso dell’interessato.

    Se la decisione (1) è necessaria per la stipulazione o l’esecuzione di in contratto tra l’interessato e il titolare del trattamento oppure (2) avviene con l’espresso consenso dell’interessato, la Bergader Privatkäserei GmbH mette in atto misure appropriate atte a tutelare i diritti, le libertà e i legittimi interessi dell’interessato, di cui fa parte almeno il diritto di ottenere l’intervento umano da parte del titolare del trattamento, di esprimere la propria opinione e di contestare la decisione.

    Se l’interessato desidera rivendicare diritti attinenti a decisioni automatizzate, può rivolgersi in qualsiasi momento al nostro incaricato della privacy oppure a un altro collaboratore del titolare del trattamento.
  •  

  • i) Diritto di revoca del consenso alla protezione dei dati
    Ogni interessato dal trattamento di dati personali ha il diritto concesso dai legislatori e dalle autorità legislative europei di revocare in qualsiasi momento il consenso al trattamento di dati personali. Se l’interessato desidera rivendicare il suo diritto di revocare un consenso, può rivolgersi in qualsiasi momento al nostro incaricato della privacy oppure a un collaboratore del titolare del trattamento.
  •  

12. Protezione dei dati in caso di candidature e nella procedura per la candidatura

Il titolare del trattamento acquisisce e tratta i dati personali di candidati per lo svolgimento della procedura per la candidatura. Il trattamento può anche avvenire per via telematica. Questo si verifica soprattutto se un candidato trasmette i relativi documenti per la domanda al titolare del trattamento per via telematica, per esempio per e-mail o attraverso un modulo Web che si trova sul sito Internet. Se il titolare del trattamento stipula un contratto d’impiego con il candidato, i dati trasmessi vengono memorizzati per il disbrigo del rapporto d’impiego, nel rispetto delle norme di legge. Se il titolare del trattamento non stipula alcun contratto d’impiego con il candidato, due mesi dopo la comunicazione della decisione negativa i documenti per la domanda vengono cancellati automaticamente, se la cancellazione non lede altri interessi legittimi del titolare del trattamento. Un altro interesse legittimo, in questo senso è per esempio un obbligo di prova in un processo conformemente alla legge relativa al principio generale di pari trattamento.

13. Direttive sulla protezione dei dati relative all’impiego e utilizzo di Facebook

Su questo sito Internet, il titolare del trattamento ha integrato componenti della pagina Facebook aziendale. Facebook è un social network.

Un social network è un punto d’incontro sociale gestito in Internet, una comunità online che normalmente consente agli utenti di comunicare tra loro e di interagire nello spazio virtuale. Un social network può servire da piattaforma per lo scambio di opinioni ed esperienze o consente alla comunità Internet di mettere a disposizione informazioni personali o aziendali. Facebook consente agli utenti del social network la creazione, tra l’altro, di profili privati, l’upload di foto e un’interconnessione attraverso richieste d’amicizia.

La società che gestisce Facebook è la Facebook, Inc., 1 Hacker Way, Menlo Park, CA 94025, USA. Il responsabile del trattamento di dati personali è, se un interessato vive fuori dagli USA o dal Canada, la Facebook Ireland Ltd., 4 Grand Canal Square, Grand Canal Harbour, Dublin 2, Ireland.

Ad ogni richiamo di una delle singole pagine di questo sito Internet, che viene gestito dal titolare del trattamento e sul quale è stato integrato un componente Facebook (Facebook-Plug-In), il browser Internet sul sistema tecnologico-informativo dell’interessato viene indotto automaticamente dal relativo componente Facebook a scaricare da Facebook una visualizzazione del relativo componente Facebook. Una panoramica completa di tutti i Facebook-Plug.Ins può essere richiamata su developers.facebook.com/docs/plugins/. Nell’ambito di questo procedimento tecnico, Facebook viene a conoscenza di quale sottopagina concreta del nostro sito Internet viene visitata dall’interessato.

Se l’interessato è connesso contemporaneamente con Facebook, ad ogni richiamo del nostro sito Internet da parte dell’interessato e per l’intera durata della permanenza nel nostro sito Internet, Facebook riconosce quale sottopagina concreta del nostro sito Internet viene visitata dall’interessato. Queste informazioni vengono raccolte dal componente Facebook e associate da Facebook al relativo Facebook account dell’interessato. Se l’interessato aziona uno dei pulsanti Facebook integrati sul nostro sito Internet, per esempio il pulsante “Mi piace” o fa un commento, Facebook associa queste informazioni all’account Facebook personale dell’interessato e memorizza questi dati personali.

Attraverso il relativo componente, Facebook riceve un’informazione ogni qual volta l’interessato ha visitato il nostro sito Internet e se al momento del richiamo del nostro sito Internet l’interessato è connesso contemporaneamente con Facebook; questo avviene indipendentemente dal fatto che l’interessato clicchi sulla componente Facebook oppure no. Se una simile trasmissione di tali informazioni a Facebook non è voluta dall’interessato, quest’ultimo può impedire la trasmissione disconnettendosi dal suo account Facebook prima di richiamare il nostro sito Internet.

La normativa sui dati pubblicata da Facebook richiamabile su de-de.facebook.com/about/privacy/ fornisce informazioni sull’acquisizione, trattamento e utilizzo di dati personali da parte di Facebook. Lì viene inoltre illustrato quali possibilità di impostazione Facebook offre per la protezione della sfera privata dell’interessato. Sono inoltre disponibili diverse applicazioni che consentono di impedire una trasmissione dei dati a Facebook, per esempio il Facebook-Blocker del provider Webgraph, che può essere acquistato su webgraph.com/resources/facebookblocker/. Tali applicazioni possono essere utilizzate dall’interessato per impedire una trasmissione di dati a Facebook.

14. Direttive sulla protezione dei dati relative all’impiego e utilizzo di Google Analytics (con funzione di anonimizzazione)

Il titolare del trattamento ha integrato su questo sito Internet il componente Google Analytics (con funzione di anonimizzazione). Google Analytics è un servizio di analisi Web. L’analisi Web è l’acquisizione, raccolta e analisi di dati sul comportamento dei visitatori di siti Internet. Un servizio di analisi Web raccoglie, tra l’altro, dati indicanti da quale sito Internet l’interessato è arrivato su un sito Internet (cosiddetto Referrer), su quale sottopagina del sito Internet è avvenuto l’accesso e con quale frequenza e per quale lasso di tempo è stato visionato un sito Internet. Un’analisi Web viene utilizzata prevalentemente per l’ottimizzazione di un sito Internet e per l’analisi dei costi-benefici della pubblicità in Internet.

La società che gestisce il componente Google-Analytics è la Google Inc., 1600 Amphitheatre Pkwy, Mountain View, CA 94043-1351, USA.

Per l’analisi Web attraverso Google Analytics, il titolare del trattamento ha integrato il codice "gat._anonymizeIp". Con questa integrazione, l’indirizzo IP della connessione Internet dell’interessato viene abbreviato e anonimizzato da Google, se l’accesso alle nostre pagine Internet avviene da uno Stato membro dell’Unione Europea o da un altro Paese contraente dell’Accordo sullo Spazio Economico Europeo.

Lo scopo del componente Google-Analytics è l’analisi dei flussi di visitatori sul nostro sito Internet. Google utilizza i dati e le informazioni acquisiti, tra l’altro, per analizzare l’uso del nostro sito Internet, raggruppare online-reports per noi che mostrano le attività sulle nostre pagine Internet e fornire altri servizi connessi con l’utilizzo del nostro sito Internet.

Google Analytics installa un cookie sul sistema tecnologico-informativo dell’interessato. Cosa sono i cookies è già stato spiegato in precedenza. Con l’installazione del cookie, a Google viene consentita un’analisi dell’utilizzo del nostro sito Internet. A ogni richiamo di una delle singole pagine di questo sito Internet gestito dal titolare del trattamento e sul quale è stato integrato un componente Google-Analytics, il browser Internet sul sistema tecnologico-informativo dell’interessato viene indotto automaticamente dal relativo componente Google –Analytics a trasmettere dati per l’analisi online. Nell’ambito di questo procedimento tecnico, Google viene a conoscenza di dati personali come l’indirizzo IP dell’interessato, che servono tra l’altro a Google per seguire l’origine dei visitatori e i clic e successivamente per consentire conteggi della provvigione.

Tramite il cookie, le informazioni personali, per esempio, l’ora dell’accesso, il luogo dal quale è partito l’accesso e la frequenza delle visite del nostro sito Internet da parte dell’interessato, vengono memorizzate. Ad ogni visita delle nostre pagine Internet, questi dati personali, compreso l’indirizzo IP della connessione Internet usata dall’interessato, vengono trasmessi a Google negli Stati Uniti d’America. Questi dati vengono memorizzati da Google negli Stati Uniti d’America. Google trasmette eventualmente a terzi questi dati personali acquisiti attraverso il procedimento tecnico.

L’interessato può impedire in qualsiasi momento l’installazione di cookies da parte del nostro sito Internet, come già illustrato in precedenza, mediante una relativa impostazione del browser Internet utilizzato e quindi opporsi permanentemente all’installazione di cookies. Una tale impostazione del browser Internet utilizzato impedirebbe anche l’installazione da parte di Google di un cookie sul sistema tecnologico-informativo dell’interessato. Un cookie già installato da Google-Analytics può essere inoltre cancellato in qualsiasi momento attraverso il browser Internet o altri programmi software.

L’interessato ha inoltre la possibilità di opporsi a un’acquisizione dei dati generati da Google-Analytics relativi all’uso di questo sito Internet e al trattamento di tali dati da parte di Google nonché a impedire un tale trattamento. A tal fine, l’interessato deve scaricare e installare un componente aggiuntivo del browser sotto il link tools.google.com/dlpage/gaoptout. Attraverso JavaScript questo browser-add-on comunica a Google Analytics che non gli possono essere trasmessi dati e informazioni relativi ai visitatori di questi siti Internet. L’installazione del browser-add-on viene considerato da Google come opposizione. Se il sistema tecnologico-informativo dell’interessato viene cancellato, formattato o reinstallato in un secondo tempo, per disattivare Google Analytics l’interessato deve effettuare una nuova installazione del browser-add-on. Se il browser-add-on viene disinstallato o disattivato dall’interessato o da un’altra persona appartenente alla sua sfera di competenza, esiste la possibilità di reinstallare o riattivare il browser-add-on.

Altre informazioni e le direttive sulla protezione dei dati di Google vigenti possono essere richiamate su www.google.de/intl/de/policies/privacy/ e su www.google.com/analytics/terms/de.html. Google Analytics viene illustrato più dettagliatamente sotto questo link www.google.com/intl/de_de/analytics/.

15. Direttive sulla protezione dei dati relative all’impiego del Conversion-Tracking

Questo sito Web usa il conversion-tracking di Adform. Il cookie per il conversion-tracking viene installato se un utente ha contatto con un annuncio pubblicato da Adform. Questi cookies non contengono informazioni che consentono di identificare personalmente utenti. Gli utenti che non desiderano partecipare al tracking, possono disattivare il cookie di Adform tramite il loro browser Internet.Qui vengono fornite altre informazioni relative alle direttive sulla protezione dei dati.

16. Direttive sulla protezione dei dati relative all’impiego del Retargeting

Questo sito Web usa la tecnologia di retargeting di Adform e Turn. Questo permette, sui siti Web dei nostri partner, di rivolgersi miratamente con la pubblicità a quegli utenti Internet che si sono già interessati al nostro sito Web e ai nostri prodotti. Nel retargeting, la visualizzazione dei mezzi pubblicitari avviene sulla scorta di un’analisi basata su un cookie del precedente comportamento dell’utente. Qui non vengono memorizzati dati personali e l’impiego della tecnologia di retargeting avviene nel rispetto delle norme di legge sulla privacy vigenti.

Se non volete che vi venga visualizzata pubblicità comportamentale (basata sugli interessi), potete disattivare questa funzione qui.

17. Direttive sulla protezione dei dati relative all’impiego di Google-AdWords

Su questo sito Internet, il titolare del trattamento ha integrato Google AdWords, un servizio per la pubblicità in Internet che consente agli inserzionisti di pubblicare sia annunci nei risultati del motore di ricerca di Google sia nella rete pubblicitaria di Google. Google AdWords permette a un inserzionista di stabilire preventivamente determinate parole chiave, con le quali un annuncio nei risultati del motore di ricerca di Google viene poi visualizzato esclusivamente se con il motore di ricerca l’utente richiama un risultato della ricerca che ha pertinenza con la parola chiave. Nella rete pubblicitaria di Google, mediante un algoritmo automatico e nel rispetto delle parole chiave stabilite in precedenza, gli annunci vengono distribuiti sui siti Internet secondo la tematica.

La società che gestisce i servizi di Google AdWords è la Google Inc., 1600 Amphitheatre Pkwy, Mountain View, CA 94043-1351, USA.

L’obiettivo di Google AdWords è la reclamizzazione del nostro sito Internet attraverso la visualizzazione di pubblicità basata sull’interesse sui siti Internet di aziende terze e nei risultati del motore di ricerca Google e una visualizzazione di pubblicità di terzi sul nostro sito Internet.

Se l’interessato arriva al nostro sito Internet attraverso un annuncio di Google, sul suo sistema tecnologico-informativo Google archivia un cosiddetto cookie di conversione. Cosa sono i cookies è già stato spiegato in precedenza. Un cookie di conversione perde la sua validità dopo trenta giorni e non serve per l’identificazione dell’interessato. Tramite il cookie di conversione, se il cookie non è ancora scaduto, si può capire se determinate sottopagine, per esempio il carrello di un sistema di online-shop sono state richiamate sul nostro sito Internet. Mediante il cookie di conversione, sia noi che Google possiamo capire se un interessato, che è arrivato al nostro sito Internet attraverso un annuncio AdWords, ha generato un fatturato, cioè ha effettuato o interrotto un acquisto di merce.

I dati e le informazioni acquisiti con l’utilizzo del cookie di conversione vengono usati da Google per elaborare statistiche delle visite per il nostro sito Internet. Tali statistiche vengono a loro volta da noi utilizzate per determinare il numero complessivo degli utenti che ci è stato notificato attraverso annunci AdWords, quindi per determinare il successo o l’insuccesso del relativo annuncio AdWords e ottimizzare i nostri annunci AdWords per il futuro. Né la nostra azienda né altri inserzionisti pubblicitari di Google AdWords ricevono informazioni da Google, attraverso le quali l’interessato potrebbe essere identificato.

Con i cookies di conversione vengono memorizzate informazioni personali, per esempio i siti Internet visitati dall’interessato. Ad ogni visita delle nostre pagine Internet, vengono quindi trasmessi a Google negli Stati Uniti d’America dati personali, compreso l’indirizzo IP della connessione Internet utilizzata dall’interessato. Tali dati personali vengono memorizzati da Google negli Stati Uniti d’America. Google trasmette eventualmente a terzi questi dati personali acquisiti attraverso il procedimento tecnico.

L’interessato può impedire in qualsiasi momento l’installazione di cookies da parte del nostro sito Internet, come già illustrato in precedenza, mediante una relativa impostazione del browser Internet utilizzato e quindi opporsi permanentemente all’installazione di cookies. Una tale impostazione del browser Internet utilizzato impedirebbe anche l’installazione da parte di Google di un cookie di conversione sul sistema tecnologico-informativo dell’interessato. Un cookie AdWords già installato da Google-Analytics può essere inoltre cancellato in qualsiasi momento attraverso il browser Internet o altri programmi software.

L’interessato ha inoltre la possibilità di opporsi alla pubblicità basata su interessi di Google. A tal fine, da ogni browser Internet da lui usato, l’interessato deve richiamare il link www.google.de/settings/ads e lì eseguire le impostazioni desiderate.

Altre informazioni e le direttive sulla protezione dei dati di Google vigenti possono essere richiamate su www.google.de/intl/de/policies/privacy/.

18. Direttive sulla protezione dei dati relative all’impiego di YouTube

Il titolare del trattamento ha integrato su questo sito Internet componenti di YouTube. YouTube è un portale video Internet, che consente ai Video Publisher di pubblicare gratuitamente videoclips in Internet e ad altri utenti di visionarli, valutarli e commentarli altresì gratuitamente. YouTube permette la pubblicazione di tutti i tipi di video, per cui sono richiamabili attraverso il portale Internet trasmissioni cinematografiche e televisive complete ma anche video musicali, trailer o video realizzati personalmente da utenti.

La società che gestisce YouTube è la YouTube, LLC, 901 Cherry Ave., San Bruno, CA 94066, USA. La YouTube, LLC è una società affiliata di Google Inc., 1600 Amphitheatre Pkwy, Mountain View, CA 94043-1351, USA.

A ogni richiamo di una delle singole pagine di questo sito Internet gestito dal titolare del trattamento e sul quale è stato integrato un componente YouTube (video YouTube) , il browser Internet sul sistema tecnologico-informativo dell’interessato viene indotto automaticamente dal relativo componente YouTube a scaricare una visualizzazione del relativo componente YouTube da YouTube. Altre informazioni su YouTube possono essere richiamate su www.youtube.com/yt/about/de/. Nell’ambito di questo procedimento tecnico, YouTube e Google vengono a conoscenza di quale sottopagina concreta del nostro sito Internet viene visitata dall’interessato.

Se l’interessato è connesso contemporaneamente con YouTube, con il richiamo di una sottopagina che contiene un video YouTube, YouTube riconosce quale sottopagina concreta del nostro sito Internet viene visitata dall’interessato. Queste informazioni vengono raccolte da YouTube e Google e associate al relativo account YouTube dell’interessato.

Attraverso il componente YouTube, YouTube e Google ricevono un’informazione ogni volta che la persona interessata visita il nostro sito Internet, se al momento del richiamo del nostro sito Internet l’interessato è connesso contemporaneamente con YouTube; questo avviene indipendentemente dal fatto che l’interessato clicchi su un video YouTube oppure no. Se una simile trasmissione di queste informazioni a YouTube e Google non è desiderata dall’interessato, egli può impedirla disconnettendosi dal suo account YouTube prima di un richiamo del nostro sito Internet.

Le direttive sulla protezione dei dati pubblicati da YouTube richiamabili su www.google.de/intl/de/policies/privacy/, forniscono delucidazioni sull’acquisizione, trattamento e dati personali da parte di YouTube e Google.

19. Base giuridica del trattamento

L’art. 6 I lett. a GDPR serve alla nostra azienda da base giuridica per processi di trattamento, per i quali abbiamo bisogno di un consenso per una determinata finalità di trattamento. Se il trattamento di dati personali è necessario per l’esecuzione di un contratto, il cui contraente è l’interessato, come per esempio nel caso di processi di trattamento necessari per la consegna di merci o la fornitura di un altro servizio o controprestazione, il trattamento si basa sull’art. 6 I lett. b GDPR. Lo stesso dicasi per quei processi di trattamento necessari per l’attuazione di misure precontrattuali, per esempio nei casi di richieste in merito ai nostri prodotti o servizi. Se la nostra azienda è soggetta a un obbligo legale per il quale è necessario un trattamento di dati personali, come per esempio l’adempimento di obblighi fiscali, il trattamento si basa sull’art. 6 I lett. c GDPR. In rari casi, il trattamento di dati personali potrebbe rendersi necessario per proteggere interessi di importanza vitale dell’interessato o di un’altra persona fisica. Questo sarebbe per esempio il caso se un visitatore venisse ferito nella nostra azienda e dunque il suo nome, la sua età, i dati della sua cassa mutua o altre informazioni di importanza vitale dovessero essere trasmessi a un medico, un ospedale o altri terzi. Allora il trattamento si baserebbe sull’art. 6 I lett. d GDPR. I processi di trattamento potrebbero infine basarsi sull’art. 6 I lett. f GDPR. Su questa base giuridica si fondano i processi di trattamento non compresi in nessuna delle suddette basi giuridiche, se il trattamento è necessario per la salvaguardia di un legittimo interesse della nostra azienda o di un terzo, a condizione che non prevalgano gli interessi o i diritti e le libertà fondamentali dell’interessato. Tali processi di trattamento ci sono quindi consentiti soprattutto perché sono stati menzionati espressamente dal legislatore europeo. Egli sosteneva che si potrebbe presumere un interesse legittimo, se l’interessato fosse un cliente del titolare (considerando 47 frase 2 GDPR).

20. Interessi legittimi al trattamento che vengono perseguiti dal titolare o da un terzo

Se il trattamento di dati personali si basa sull’articolo 6 I lett. f GDPR, il nostro interesse legittimo è lo svolgimento della nostra attività commerciale a favore del benessere di tutti i nostri collaboratori e azionisti.

21. Periodo per il quale i dati personali vengono memorizzati

Il criterio per la durata della memorizzazione di dati personali è il relativo termine di conservazione legale. Alla scadenza del termine, i relativi dati vengono cancellati di routine, se non sono più necessari per l’adempimento o la fase preparatoria del contratto.

22. Norme di legge o clausole contrattuali per la messa a disposizione dei dati personali; necessità per la conclusione del contratto; obbligo dell’interessato di mettere a disposizione i dati personali; possibili conseguenze della mancata messa a disposi

Vi facciamo presente che la messa a disposizione di dati personali è in parte prescritta per legge (p.es. disposizioni fiscali) o può risultare anche da clausole contrattuali (p.es. indicazioni sul contraente). Per la conclusione di un contratto, a volte può essere necessario che un interessato metta a nostra disposizione i dati personali che successivamente devono essere da noi trattati. L’interessato è, per esempio, tenuto a mettere a nostra disposizione dati personali se la nostra azienda stipula un contratto con lui. Una mancata messa a disposizione dei dati personali potrebbe pregiudicare la conclusione del contratto con l’interessato. Prima di una messa a disposizione dei dati personali da parte dell’interessato, quest’ultimo deve rivolgersi al nostro incaricato della privacy, che gli illustrerà nello specifico se la messa a disposizione dei dati personali è prescritta per legge o per contratto oppure se è necessaria per la conclusione del contratto, se esiste un obbligo di mettere a disposizione i dati personali e quali conseguenze avrebbe la mancata messa a disposizione dei dati personali.

23. Esistenza di un processo decisionale automatizzato

Come azienda consapevole della propria responsabilità, rinunciamo a un processo decisionale automatico oppure a una profilazione.

Indirizzo

Bergader Privatkäserei GmbH
Weixlerstraße 16
83329 Waging a. See
Germania

Tel. +49 (0) 8681 404 0
Fax +49 (0) 8681 404 100

Note legali